Scaricare da Torrent, la guida

Scaricare da torrent è una procedura molto semplice, ma che inizialmente può spiazzare, andiamo a vedere nel dettaglio come fare.


Il Client

Prima di tutto abbiamo bisogno di un “client”, ovvero di un programma in grado di prendere il file .torrent e di aprirlo per poter scaricare il relativo file a cui si riferisce, consigliamo qBittorrent basato sulle librerie QT.

Una volta scaricato e installato, basterà aprirlo per trovarsi davanti la schermata iniziale:

qBittorent scaricare da torrent

Per un perfetto funzionamento la prima cosa da fare a questo punto è configurare il client, a questo proposito però rimandiamo alla guida su Come configurare qBittorrent.

 

Scaricare da torrent

Una volta scaricato e configurato qBittorrent, proviamo subito a scaricare un torrent.

QUI possiamo troviamo il file torrent di Ubuntu, l’ultima distribuzione del noto sistema operativo linux.

Una volta scaricato, basterà aprirlo e verrà subito “captato” da Qbittorrent che ne traccerà il relativo file nella rete p2p. In caso così non fosse, basterà trascinare il file “dentro” qBittorrent.

 

ubuntu torrent scaricare da torrent

Una volta premuto OK, il torrent inizierà a scaricarsi.

qBittorrent scaricare da torrent

 

La velocità di download del torrent è basata su diversi fattori, primo fra tutti i “seed” ovvero le persone che hanno già quel file e lo condividono.

I “peer” invece sono le persone che lo richiedono, un file con zero Seed difatti sarà impossibile da scaricare.

Nell’immagine sopra abbiamo 2299 seed DISPONIBILI e 65 seed dai quali stiamo scaricando e 126 peer che stanno richiedendo il file con 2 che lo stanno scaricando da noi. Una situazione ottima, difatti la velocità di download è elevata.

Alcune volte potremmo trovare dei “magnet link” al posto dei file torrent, ovvero dei link che automaticamente indirizzano il client senza bisogno di scaricare il file .torrent, molto comodi.

Bene, direi che ora che sappiamo come scaricare i torrent possiamo solo sbizzarrirci 😉

 

 

Guido Bernardini

Appassionato di Informatica e Gaming sin da bambino, inizia a lavorare in un piccolo negozietto di riparazioni a 16 anni, poi arrivarono i dual core e questa è un altra storia : - )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *