Samsung 980 PRO: Un SSD di livello superiore

Con l’avvento dell’interfaccia PCIe 4.0 hanno iniziato a farsi largo sempre più SSD formato M.2 con velocità di lettura/scrittura stellari e il Samsung 980 PRO si presenta come uno dei modelli più performanti della categoria.


Offerta
Samsung Memorie MZ-V8P1T0B 980 PRO SSD Interno da 1TB, PCIe NVMe M.2, Nero
  • Velocità di lettura sequenziale fino a 7000 MB/s; le performance possono variare in base al sistema hardware e alla configurazione
  • Interfaccia NVMe (Pcle Gen 4.0 x 4)
  • Fattore di forma M.2
  • Capacità disponibile: fino a 1 TB
  • Progettato per gli appassionati di tecnologia, giocatori esperti e professionisti che hanno bisogno di affidabilità

Samsung 980 PRO

Unboxing essenziale, la scatola indicherà unicamente la capienza e la velocità teorica in lettura, nonché la presenza di ben 5 anni di garanzia, segno tangibile di come Samsung sia piuttosto sicura delle proprie memorie, all’interno troveremo l’SSD e una piccola guida all’installazione.

Il 980 PRO

L’SSD è in formato M.2 2280, presenta un dissipatore di calore posteriore e un rivestimento in nickel per il controller, il controllo delle temperature è automatico grazie alla tecnologia Dynamic Thermal Guard che costantemente la monitora ed evita forti drop di performance anche durante un uso intensivo.

 

Performance

Samsung riporta per il modello da 1TB le seguenti specifiche:

Interfaccia: PCIe Gen 4.0 x4

Memoria: Samsung V-NAND 3-bit MLC (TLC!)

Cache: Samsung 1GB Low Power DDR4 SDRAM (1TB)

Lettura Sequenziale: Fino a 7,000 MB/s

Scrittura Sequenziale: Fino a 5,000 MB/s

Lettura Casuale 4k (QD32): Fino a 1,000,000 IOPS

Scrittura Casuale 4k (QD32): Fino a 1,000,000 IOPS

Lettura Casuale 4k (QD1): Fino a 22,000 IOPS

Scrittura Casuale 4k (QD1): Fino a 60,000 IOPS

MTBF: 1,5 Milioni di Ore

Garantito: 5 anni o 600 Terabyte di scrittura

 

Per verificare questi dati abbiamo deciso di usare due software: CrystalDiskMark versione 7.0.0 e Atto 4.01.

Il 980 PRO è stato montato su una scheda madre Asus Strix B550F in configurazione Pcie 4.0

 

In prima analisi CrystalDiskMark conferma le ottime performance del disco, sia in sequenziale che nelle scritture casuali 4K, facendo una rapida conversione in IOPS vediamo come i valori si attestino intorno al’80% dei massimali promessi, un ottimo risultato!

Anche con Atto abbiamo dati ottimi, in certi casi andando a “doppiare” letteralmente il vecchio modello 970 PRO e superando il pur sempre ottimo Sabrent 4.0

Offerta
Samsung Memorie MZ-V8P1T0B 980 PRO SSD Interno da 1TB, PCIe NVMe M.2, Nero
  • Velocità di lettura sequenziale fino a 7000 MB/s; le performance possono variare in base al sistema hardware e alla configurazione
  • Interfaccia NVMe (Pcle Gen 4.0 x 4)
  • Fattore di forma M.2
  • Capacità disponibile: fino a 1 TB
  • Progettato per gli appassionati di tecnologia, giocatori esperti e professionisti che hanno bisogno di affidabilità

Conclusioni

Samsung con il 980 PRO ha sganciato la bomba, avendo una scheda madre con slot Pcie4.0 e puntando alle massime prestazioni possibili qui non si sbaglia, fermo restando che sono prestazioni utili solo in determinati settori.

Una riflessione sulle memorie e sul confronto con il 970 PRO: se infatti con quest’ultimo avevamo delle Nand MLC  (2 bit per cella) in questo 980 PRO abbiamo delle TLC  (3 bit per cella) questo cosa significa ? Che le prestazioni saranno superiori, i costi (per Samsung si intende) inferiori ma la longevità del SSD minore rispetto al 970 PRO. E’ un problema ? A parer nostro no. Il 980 PRO è garantito per 600 Terabyte di scrittura ovvero 600 volte la sua capienza massima, un quantitativo di dati che nell’uso normale o anche professionale è difficilissimo da raggiungere se non intenzionalmente. Il 970 PRO invece è garantito per 1200 Terabyte, il doppio, un valore a dir poco esagerato e che, a parte casi veramente specifici non verrà mai raggiunto.  A fronte di questo, anche considerando il prezzo maggiore del 970 PRO e le prestazioni inferiori, è consigliato l’acquisto del 980 PRO.

Guido Bernardini

Appassionato di Informatica e Gaming sin da bambino, inizia a lavorare in un piccolo negozietto di riparazioni a 16 anni facendo in seguito molteplici esperienze nel campo. Realizza Dragon Informatica con la speranza di mettere a disposizione guide pratiche e utili per l'utenza.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x